4 feb 2017

Le cinque cose - Libri in attesa di essere letti

Come ogni topo di biblioteca che si rispetti anche io compro sempre più libri di quanti ne riesca a leggere. Ci sono più voci sulla mia di "lista di libri da acquistare" su amazon che puntate di Beautiful, tanto per intenderci, eppure nonostante non abbia tempo continuo a trovare indispensabile caricare gli scaffali della mia libreria con nuovi titoli che mi chiamano incessantemente, attirandomi come Ulisse con le sirene... "Leggici!" dicono "Non fare i lavori di casa! Non andare a lavoro! Non siamo più importanti!"
ZITTI MALEDETTI!
In ogni caso, ho deciso di stilare la lista dei cinque libri che sono lì a prendere polvere in attesa del mio tempo. Con tre di loro ho barato... ma capirete leggendo cosa intendo, quindi bando alle ciance e cominciamo!

1.
I racconti degli speciali



Inizio con questo perché la saga principale composta da tre libri, ovvero "La casa per bambini speciali di Miss peregrine", "Hollow city" e "La biblioteca delle anime" mi ha letteralmente rubato il cuore! Era da tantissimo tempo che non fremevo tanto nell'attesa di scoprire un finale che non riuscivo ad immaginare e la particolarità delle foto d'epoca l'ho trovata una vera genialata. Va da se che questo spin-off, se così lo vogliamo chiamare, ha subito attirato la mia attenzione, così sono corsa a comprarlo ma nonostante sia una lettura molto leggera non ho ancora avuto modo di recuperarla.

2.
Trollhunters



Partiamo dal presupposto che mi piace Del Toro. Continuiamo con il secondo presupposto che amo i lavori della Dreamworks.
Su netflix qualche tempo fa mi è apparso in home questa serie animata, diretta da Del Toro e prodotta dalla Dreamworks così, annoiata e reduce dalla serie "dragons" che mi era piaciuta tantissimo e di cui sto ancora aspettando la nuova stagione ho iniziato a guardare "Trollhunters". Le prime puntate mi erano piaciute ma non avrei mai potuto immaginare che, superato lo scoglio iniziale, questa serie potesse darmi così tanto! Davvero, se non l'avete vista, guardatela, TUTTA!
Ovviamente ho divorato tutti gli episodi (26) in due giorni e, affamata di conoscenza, sono andata alla ricerca di informazioni... così ho scoperto che la serie è tratta da un libro, per altro scritto dallo stesso Del Toro, che tratta la stessa storia ma in modo diverso.
Questo libro è quello che al momento mi attira di più, ho un altro libro in lettura ma penso che non appena lo finirò mi fionderò su questo e lo divorerò!

3.
The Kane chronicles



Iniziamo con i tre libri con cui ho barato... si, perché in realtà questi ultimi tre sono in realtà raccolte di trilogie, ovvero mattoni infiniti di mille e passa pagine, ma siccome sono riuniti li conto come uno.
The Kane chronicles è praticamente l'unica saga scritta da Riordan che non ho letto. Per chi non lo conoscesse è lo scrittore di "Percy Jackson" (no, non quella cagata del film, vi prego!) ed è talmente prolifico che ogni anno mi ritrovo a comprare almeno tre libri scritti da lui.
Questa trilogia in particolare racconta la storia di due ragazzi che si ritrovano ad avere a che fare con gli dei egizi.
Tra tutti le saghe che ha scritto (e fidatevi, ne ha scritte davvero tante!) questa è quella più "snobbata", non so perché ma intendo scoprirlo e poi ho la vaga sensazione che un giorno di questi il caro zio Rick creerà una mega storia in cui riunirà tutti i personaggi delle sue saghe e non posso permettermi buchi di trama, non trovate?

4.
Trilogia del mondo d'inchiostro



Eccola qui. Ne hanno parlato praticamente tutti i booktuber che seguo, l'hanno elogiata in tutti i modi ma ancora questa trilogia non sono riuscita a leggerla.
In realtà avevo iniziato, ma a causa di vari impegni ho dovuto interrompere e poi sono subentrate altre letture e, sapete come va a finire, c'è sempre quel libro poggiato sul comodino che guardate la sera con dispiacere e un filino di colpa ripetendovi "Domani lo inizio" e poi domani non arriva mai!
E dire che questa saga le premesse ce le ha tutte... è un libro che parla dell'amore per i libri, è scritto bene ed è anche scorrevole, forse l'unica nota stonata è la protagonista, per cui non sono riuscita a provare simpatia. In ogni caso merita una seconda chance!

5.
Queste oscure materie



La mia nemesi! Tutti ne abbiamo una, no? Quel libro ricominciato centinaia di volte che però non riusciamo finire. Eccola qui, la saga di Pullman, una trilogia che mi ha sempre intrigato ma che non sono mai riuscita a portare a termine. Anche qui, come nella precedente trilogia, non simpatizzo molto per la protagonista (sta fissa per le protagoniste bambine dodicenni testabacate la devo ancora capire) ma intuisco sempre, ogni volta che decido di riprenderlo, che il finale deve essere qualcosa di assurdo e che finirei per amarlo.
Un giorno mi ci metterò sul serio e, caschi il mondo, scoprirò come diamine finisce questa storia!


E voi avete qualche libro in attesa nella vostra libreria? O magari avete letto qualcuno di questi nella mia?
Un bacio a tutti dalla vostra lettrice nottambula!


2 commenti:

  1. Io ho una pila di libri da leggere di una ventina di volumi, ma va bene perché l'anno scorso erano più di trenta. XD E non sapevo assolutamente che Guillermo del Toro avesse scritto un libro! Mi dà l'impressione che dovrei proprio leggerlo anch'io.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. se è per questo Del Toro ha scritto anche una serie, La trilogia "Nocturnia", da cui ha poi tratto la serie "The strain"... un'altra trilogia messa in lista xD!

      Elimina

Recensione "Il principe prigioniero" - C.S. Pascat

Ciao a tutti! Era da tanto che non scrivevo un post... ho faticato a trovare il tempo (come sempre!) ma spero di farmi perdonare con questa ...